Caricamento

Disegnare angoli acuti, retti e ottusi

Trascrizione del video

Posiziona il vertice dell'angolo nel punto A. Fammelo fare. Fai passare una delle semirette per il punto B. Fai passare l'altra semiretta per uno degli altri punti per disegnare un angolo acuto. Un angolo acuto è un angolo minore di 90 gradi. Possiamo far passare una di queste semirette per il punto B. E poi dobbiamo scegliere dove mettere l'altra semiretta e farla passare per uno degli altri punti. E dobbiamo fare attenzione qui perché dobbiamo controllare quest'arco che mostra quale angolo il nostro strumento sta misurando. Siamo tentati di fare così, pensando "ehi, forse è questo l'angolo che ci stanno chiedendo". Ma lo strumento pensa che noi ci stiamo riferendo a questo angolo esterno qui, questo angolo molto più grande. Questo angolo qui è anche più grande di 180 gradi. Quindi dobbiamo fare attenzione a questo arco per assicurarci che lo strumento stia guardando lo stesso angolo che guardiamo noi. Di nuovo, vogliamo un angolo acuto. Questo qui sembra un angolo acuto. Sembra minore di 90 gradi. E dobbiamo stare molto attenti a farlo passare esattamente per quel punto. Sembra giusto. Questo è un angolo acuto perché la sua ampiezza è minore di 90 gradi. Facciamo altri esercizi. Disegna un angolo ottuso usando i punti neri. Scegli uno dei punto come vertice e fai passare le semirette per gli altri due punti. L'angolo dovrà anche essere minore di 180 gradi. Puoi ragionare in diversi modi. Puoi provare a scegliere questo punto. Ma poi passando per questi altri due punti, questo è un angolo acuto. È minore di 90 gradi. Puoi fare così e scambiare le semirette, e ora lo strumento considera questo angolo questo angolo esterno qui. Ma questo è maggiore di 180 gradi. Perciò anche questo non va bene. Abbiamo proprio scelto il punto sbagliato come vertice. Se togli questo e guardi bene sembra che il più grande angolo minore di 180 gradi lo ottieni mettendo il vertice qui. Lo faccio. Metto il vertice qui. E ora sembra che ho costruito un angolo di quasi 180 gradi. E dobbiamo stare molto attenti a passare bene per questi punti perché altrimenti viene segnato come sbagliato. Ora sembra andare bene. È un angolo ottuso perché la sua ampiezza è maggiore di 90 gradi. Facciamone un altro. Un altro angolo ottuso usando i punti. L'idea è la stessa, quindi così sarà un angolo di 180 gradi. Ed ecco qui. E questo è un angolo ottuso perché è maggiore di 90 gradi.