If you're seeing this message, it means we're having trouble loading external resources on our website.

Se sei dietro un filtro web, assicurati che i domini *. kastatic.org e *. kasandbox.org siano sbloccati.

Contenuto principale
Ora corrente:0:00Durata totale:3:28

Trascrizione del video

Riempi la tabella con numeri interi in modo da scrivere 0.25 in 3 modi diversi Un modo di vederlo è semplicemente che questo 2 in 0.25 è nel posto dei decimi, quindi rappresenta proprio 2 decimi. Mentre il 5 sta nel posto dei centesimi, quindi rappresenta proprio 5 centesimi. Questo è un modo di rappresentarlo. Ma possiamo ridistribuire i valori tra questi due posti. Per esempio, cosa succede se abbiamo solo 1 decimo, quanti centesimi dovremmo avere? Beh, 1 decimo sono 10 centesimi. Se prendiamo i 10 centesimi che abbiamo tolto da qui, e li diamo ai centesimi, avremo 15 centesimi. E puoi verificare che 1 decimo più 15 centesimi è uguale a 25 centesimi. Oppure potevi dire che 10 centesimi più 15 centesimi è uguale a 25 centesimi. Ora, un altro modo in cui potevi farlo è potevi non avere decimi e scrivere tutto in centesimi perché 2 decimi è la stessa cosa di 20 centesimi. Allora 20 centesimi più 5 centesimi fa 25 centesimi. Facciamo ancora altri esempi, è divertente Riempi la tabella con numeri interi in modo da scrivere 20.1 in 3 modi diversi Qui, nella tabella, le due colonne sono decine e decimi. Allora immagino che qui non dovremo dare niente alle unità. Anche nell'esempio iniziale non avevamo niente nelle unità. Possiamo scrivere che il 2 nel posto delle decine rappresenta proprio 2 decine e 1 nel posto dei decimi rappresenta proprio 1 decimo. Ma pensiamo a cosa succede se ridistribuiamo i valori tra il posto delle decine e il posto dei decimi. Se abbiamo solo 1 decina, allora abbiamo un altro 10 che dobbiamo esprimere in termini di decimi. 10... 1 decina è la stessa cosa di 10 unità, che è la stessa cosa di 100 decimi. Quindi stiamo spostando 100 decimi. Guarda, abbiamo un 10 che avanza e 10 è la stessa cosa di 100 su 10, cioè 100 decimi. E già avevamo 1 decimo. Quindi 100 decimi più 1 decimo fa 101 decimi. So che è facile fare confusione. Abbiamo decine e decimi. Ma andiamo avanti. Cosa succede se prendiamo tutto il valore delle decine? Ora abbiamo 2 decine, cioè 20, da sistemare. 20, quanti decimi sono? Beh, 10 decimi è 1. Quindi 20 sono 200 decimi. Quindi prendi 200 decimi dal posto delle decine, e li sommi a 1 decimo. E hai 201 decimi. Facciamo ancora un esempio. Scriviamo 2.1 in 3 modi diversi. Qui abbiamo unità e decimi. Allora possiamo scriverlo come 2 unità e 1 decimo. Possiamo anche scriverlo come 1 unità. E ora, già sappiamo come funziona. Ci resta un 1 da sistemare. Sono 10 decimi Più 1 decimo che già c'era, ci dà 11 decimi. Oppure, se non abbiamo unità, beh, 2.1 è la stessa cosa di 21 decimi. Il 2 rappresenta proprio 20 decimi e poi hai 1 decimo. Quindi 20 decimi più 1 decimo sono 21 decimi.