If you're seeing this message, it means we're having trouble loading external resources on our website.

Se sei dietro un filtro web, assicurati che i domini *. kastatic.org e *. kasandbox.org siano sbloccati.

Contenuto principale
Ora corrente:0:00Durata totale:3:04

Trascrizione del video

pedro deve esercitarsi al pianoforte per tre quarti d'ora ogni giorno oggi sia esercitato per un quarto d'ora per quale frazione di ora deve esercitarsi visualizziamo trequarti deve esercitarsi tre quarti d'ora questo rappresenta l'intera ora ecco la linea dividiamo line quarti prima in mezzo e poi facciamo quattro parti uguali quindi deve esercitarsi trequarti dona io ho disegnato questa freccia che adesso sta colorando aspettando che finisco e questa rappresenta tre quarti d ora questo ci porta tre quartieri proprio qui tre parti di quattro quindi deve esercitarsi per tre quarti d'ora ora dice che si è già esercitato per un quarto d'ora quindi disegniamo un'altra freccia e per quanto tempo deve esercitarsi ancora beh deve esercitarsi ancora per questo tempo qui potresti già avere quindi la risposta ma pensiamo a come rappresentarlo con un'espressione di frazione scriviamo così questa è quanto deve fare quindi per quanto tempo si deve esercitare in totale tre quarti abbia fatto un quarto questo qui quindi se sottrai un quarto da tre quarti otterrai questa quantità qui otterrai quanto ancora deve esercitarsi ora questi hanno già lo stesso denominatore quindi sarà uguale a tre meno 1 fratto 4 che è uguale a due quarti quindi due quarti è quello che gli manca per esercitarsi ora due quarti lo sappiamo è la stessa cosa di un mezzo ci sono un paio di modi per rappresentarlo potresti dire anche un pochino di qua e un pochino di là oppure se fai quattro parti uguali e nei colori 2 vedi che hai colorato un mezzo metà delle parti è esattamente la stessa quantità che otteniamo dividendo l'intero in due parti e colorando solo 2 2 quarti è la stessa cosa di un mezzo e se volevi risolverlo matematicamente dovevi semplificare il numeratore e denominatore dividiamo numeratore denominatore per due perché entrambi sono divisibili per 2 2 è proprio il loro massimo comune divisore quindi due diviso due fa uno e scriviamo 4 diviso due fa due