If you're seeing this message, it means we're having trouble loading external resources on our website.

Se sei dietro un filtro web, assicurati che i domini *. kastatic.org e *. kasandbox.org siano sbloccati.

Contenuto principale
Ora corrente:0:00Durata totale:4:20

Dividere un numero intero per un decimale

Trascrizione del video

Dividiamo 518 per 0.7 Stiamo dividendo questo numero intero per un decimale. Possiamo scriverlo anche come 518 diviso.. Scrivo più grande, perché dovremo lavorarci un po'. 518 diviso 0.7 La prima cosa da fare, poiché abbiamo un numero decimale, è provare a trasformarlo in un numero intero. Il modo migliore di trasformarlo in un intero è moltiplicare per 10. Cioè moltiplicare per spostare il punto decimale verso destra. Questo diventa 7. Ma non possiamo farlo solo per il 7, dobbiamo farlo anche con 518. In modo che il valore non cambi. Dobbiamo moltiplicarli entrambi per 10. Se spostiamo il punto decimale di 0.7 a destra per trasformarlo in 7, dobbiamo spostarlo a destra anche al 518 Ora probabilmente tu starai dicendo "Non vedo il punto decimale in 518" C'è, ma non c'è bisogno di scriverlo, perché è 518.00 e possiamo aggiungere tutti gli zeri che vogliamo. Se spostiamo il punto decimale a destra diventa 5180 Quello che stiamo dicendo è che 518 diviso 0.7 è la stessa cosa di 5180 diviso 7. Guarda: spostando il punto decimale di un posto a destra abbiamo moltiplicato entrambi i numeri per 10, e questo non cambia il valore. Un altro modo di pensarlo è che scritto come frazione, era la stessa cosa di 518 su 0.7 Moltiplichi sia il numeratore che il denominatore per 10 e ottieni 5180 Ottieni 5180 su 7 Ma torniamo a quello che stavamo facendo. Abbiamo spostato il punto decimale a destra. Quindi ora è 7. Il punto decimale sta qui. In realtà non c'è bisogno di scriverlo. Possiamo pensarlo come 7.0 Ma scriviamo 7 Poi nel 518 il punto decimale è qui giù, quindi ora è 5180. Allunghiamo il segno qui. Ora è semplicemente una divisione lunga. Quante volte il 7 sta nel 5? Ci sta 0 volte. Ma superiamo il fatto che 7 non sta nel 5. Sta nel 51. 7 per 7 fa 49. Ci sta 7 volte. 7 per 7 fa 49. Sottrai: 51 meno 49 fa 2. Ora possiamo abbassare questo 8. 7 sta nel 28 4 volte. 4 per 7 fa 28. Sottrai e ottieni 0. Ora abbassiamo un altro 0. Possiamo abbassare i decimali. Abbassiamo un altro 0 qui. Puoi mettere il punto decimale qui su per essere sicuro di tenere traccia dei valori posizionali giusti. Cioè di avere i decimali al posto giusto. Guarda: quando faccio 7 sta nel 51 metto il 7 sopra l'1 del 51. Quando dico il 7 sta nel 28 metto il 4 sopra l'8 nelle unità quando faccio la divisione. Ora possiamo dire quante volte il 7 sta nello 0. Ci sta 0 volte, 0 per 7 fa 0. Sottrai e non hai resto. Possiamo continuare e continueremmo ad avere zeri in questo modo. Ma vedi, è uguale a 740. 740.